Sisma Emilia 2012 – Contributi alle Imprese per la Ricostruzione

Matteo IubattiNotizie

Le imprese colpite dal terremoto possono richiedere i contributi relativi a riparazione, ripristino, miglioramento sismico e ricostruzione di immobili ad uso produttivo distrutti o danneggiati, per la riparazione e l’acquisto di beni mobili strumentali all’attività, per la ricostituzione delle scorte distrutte o danneggiate, per la delocalizzazione.

L’obiettivo è sostenere gli interventi finalizzati alla ripresa e alla piena funzionalità dell’attività produttiva in tutte le componenti (fisse e mobili strumentali), al recupero a fini produttivi degli immobili e al mantenimento dei livelli occupazionali. Il sistema consente di richiedere i finanziamenti a fondo perduto per l’80% dei costi. Il contributo è riconosciuto sulla differenza tra i complessivi costi (sostenuti ed ammissibili) e gli indennizzi assicurativi corrisposti o da corrispondersi da parte di compagnie di assicurazioni.

ARCHITA ENGINEERING SRL supporta le imprese, che intendono avvalersi di tali contributi, nella stesura delle perizie tecniche richieste dal bando.

Per maggiori informazioni, contattaci.