Approfondimenti

Scroll

Digitalizzazione aziendale: cos’è e quali sono i vantaggi

Icona di una nuvola (cloud) davanti a uno skyline digitalizzato.
Nel mercato moderno, sempre più tecnologicamente avanzato, la digitalizzazione aziendale è diventata un elemento imprescindibile per le piccole e medie imprese (PMI) che desiderano mantenere la propria competitività

L’integrazione digitale dei processi aziendali consente alle imprese di migliorare l’efficienza operativa, ottimizzare l'uso delle risorse, ridurre i costi e affrontare le sfide del mercato globale. La trasformazione digitale delle imprese non riguarda solo l'adozione di nuove tecnologie, ma implica anche un rinnovamento della cultura aziendale e dei modelli di business, con l’obiettivo di creare valore aggiunto per l’intera organizzazione e per i suoi clienti.

Cos’è la digitalizzazione aziendale

Digitalizzare un’impresa significa abbandonare e mettere in discussione i vecchi modelli operativi e gli strumenti tradizionali in favore di soluzioni tecnologiche innovative che migliorano le performance aziendali.

La digitalizzazione aziendale, però, va oltre la tecnologia: è una trasformazione globale dell’impresa che coinvolge ogni sua area e livello e comprende un cambiamento culturale, organizzativo e operativo. Non solo cambiano gli strumenti, ma anche le competenze, i processi e la cultura aziendale. Per cogliere a pieno le opportunità della digitalizzazione, infatti, è necessario sviluppare all’interno dell’impresa il Digital Mindset: una mentalità aperta al cambiamento e all’innovazione digitale, che permetterà di migliorare i risultati aziendali, l’efficienza e la competitività.

Come avviene il processo di digitalizzazione aziendale

Il miglioramento dell’efficienza aziendale tramite la digitalizzazione implica:
  • Dematerializzazione dei documenti: trasformazione dei documenti cartacei in file digitali
  • Creazione di spazi virtuali: sostituzione dei luoghi fisici con spazi virtuali condivisi accessibili da qualsiasi luogo per comunicare, collaborare e conservare i dati
  • Automazione delle procedure: riduzione delle attività manuali e ripetitive attraverso l'automazione
  • Utilizzo dei dati digitali: raccolta e analisi dei dati tramite strumenti digitali per ottimizzare i processi aziendali e migliorare le decisioni di business.

Gli strumenti e le tecnologie per la digitalizzazione

I principali strumenti e tecnologie per la digitalizzazione delle imprese sono:
  • Software di enterprise resource planning (ERP): integrazione di tutte le funzioni aziendali in un unico sistema
  • Customer Relationship Management (CRM): gestione delle relazioni con i clienti attraverso strumenti digitali
  • Sistemi di gestione documentale (DMS): sistema digitale di archiviazione e gestione dei documenti
  • Cloud computing: consente agli utenti di accedere a dati e applicazioni e gestirli da qualsiasi luogo
  • AI e machine learning: automatizza processi complessi, analizza grandi quantità di dati e migliora il processo decisionale aziendale
  • Internet of Things: connette dispositivi fisici a internet consentendo il monitoraggio e la gestione remota
  • Robotica e automazione dei processi robotici (RPA): automatizza le attività ripetitive e manuali.

Quali sono i vantaggi della digitalizzazione aziendale

  • Risparmio economico: ottimizzazione delle risorse aziendali e riduzione dei costi operativi
  • Maggior efficienza e produttività: processi automatizzati e semplificati
  • Riduzione degli errori: l’automazione minimizza gli errori derivanti da attività manuali
  • Sicurezza e tracciabilità dei dati: migliore gestione delle informazioni
  • Riduzione dell’impatto ambientale: eliminazione della carta
  • Condivisione rapida delle informazioni: collaborazione più efficiente tra i membri del team

Quanto costa digitalizzare un’impresa

Il costo della digitalizzazione aziendale può variare notevolmente a seconda delle caratteristiche dell'impresa e delle soluzioni adottate. Nell’investimento rientrano le spese in nuove tecnologie e quelle relative alla riorganizzazione aziendale.

Tuttavia, dalla digitalizzazione derivano numerosi benefici che portano a un risparmio nel lungo termine. Inoltre, esistono diversi incentivi economici che aiutano le PMI a sostenere i costi della trasformazione digitale, come quelli previsti dal Piano Transizione 4.0 dedicati alle aziende che scelgono di investire nelle tecnologie dell’industria 4.0.

Cosa possiamo fare per te

Il nostro team di ingegneri esperti in innovazione ti fornisce un supporto completo nell’investimento volto alla trasformazione tecnologica e alla digitalizzazione della tua impresa.

Grazie all’esperienza e alla conoscenza di Archita Engineering in merito alla normativa 4.0, puoi rivolgerti a un interlocutore unico a cui richiedere consulenze, analisi tecniche e perizie giurate per beneficiare delle agevolazioni previste dal Piano Transizione 4.0.


Contattaci per una consulenza.

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi ricevere gli aggiornamenti più significativi sulle novità di questo settore? Iscriviti qui alla Newsletter di Archita Engineering.


Foto credits: immagine di freepik 

Vuoi saperne di più sulle nostre competenze?

Foto di Matteo Iubatti amministratore delegato di Archita Engineering.

Contatta Matteo Iubatti dell'area R&S e innovazione

Tutti gli articoli Contattaci